Maja – Spumante Metodo Classico – V.S.Q.

“Nella seconda decade di marzo il vino base viene imbottigliato con lieviti e zuccheri per la presa di spuma. La rifermentazione avviene in bottiglia (secondo il metodo classico) in locali a temperatura costante (12/15 °C). Le bottiglie riposano orizzontalmerte in cataste per almeno 12 mesi prima della sboccatura. Al termine dell’affinamento si esegue il remuage (convogliamento del deposito verso il tappo) ed infine la sboccatura (l’ultima fase che permette di allontanare il deposito). Trattandosi di un Brut Nature non vengono aggiunti ulteriori zuccheri prima della tappatura finale.”

DENOMINAZIONE

Vino Spumante di Qualità – Metodo Classico

ZONA DI PRODUZIONE

Loc. Ponticelli, Santa Maria Imbaro, Chieti

PROFILO DEL TERRENO

Medio impasto ricco in sostanza organica.

ALTITUDINE

260 m s.l.m.

ESPOSIZIONE

Sud – Ovest

TIPO D’ALLEVAMENTO

Controspalliera, guyot bilaterale 4000 ceppi/ha

ETA’ DEI VIGNETI

Anno di impianto 2014

RESA PER ETTARO

70 – 80 quintali

MODALITA’ DI RACCOLTA

Selezione manuale nella seconda decade di settembre

UVAGGIO

Montonico 100%.

VINIFICAZIONE

Pressatura soffice dei grappoli interi. Il mosto fiore viene decantato ad una temperatura di circa 6/8 °C per 24 ore. La fermentazione avviene a temperatura controllata (14/16 °C) in piccoli tini di acciaio e dura tra li 10 e 15 giorni. Segue un affinamento del vino base di almeno 4 mesi prima della presa di spuma.

CONSIGLI PER LA DEGUSTAZIONE

Manifesta la sua migliore espressione tra i 2 e i 18 mesi dopo la sboccatura.

Temperatura di servizio ideale:
8 – 10° C.

Abbinamenti:
ideale come aperitivo o a tutto pasto con piatti a base di pesce

Post suggeriti
0
Inizia - Start
Hai bisogno di aiuto? -Do you need help?
Ciao, scrivici pure su whatsapp, ti risponderemo il prima possibile!
Hi, write to us on whatsapp, we will reply as soon as possible!
Powered by