Filì – Montepulciano D’Abruzzo D.O.C.

“Un terreno molto ricco di sassi garantisce un elevato drenaggio delle acque piovane ed un conseguente elevato riscaldamento del suolo. Questi aspetti si traducono in una bassa resa per ettaro di uva con una conseguente elevata concentrazione di metaboliti nel mosto. Ne scaturisce un vino dal potenziale alcolico elevato e una carica tannica importante. Il potenziale di invecchiamento di questo vino è elevatissimo, solo dopo diversi anni di affinamento se ne può apprezzare l’essenza.”

DENOMINAZIONE

Motepulciano D’Abruzzo D.O.C.

ZONA DI PRODUZIONE

Loc. Ponticelli, Santa Maria Imbaro, Chieti

PROFILO DEL TERRENO

Medio impasto, ciottoloso

ALTITUDINE

260 m s.l.m.

ESPOSIZIONE

Sud – Est

TIPO D’ALLEVAMENTO

Pergola Abruzzese, 1600 ceppi/Ha

ETA’ DEI VIGNETI

Anno di impianto 1999

RESA PER ETTARO

70 – 80 quintali

MODALITA’ DI RACCOLTA

Selezione manuale nella seconda decade di ottobre

UVAGGIO

Montepulciano 100%.

VINIFICAZIONE

Diraspatura e pigiatura. Fermentazione e macerazione delle bucce alla temperatura di 28°C per più di 20 giorni in piccoli tini d’acciaio. Fermentazione malolattica svolta naturalmente in barrique dove il vino affina per circa 24mesi. L’affinamento in bottiglia è di almeno sei mesi prima della commercializzazione.

CONSIGLI PER LA DEGUSTAZIONE

Temperatura di servizio ideale:
16-20°C.

Abbinamenti:
compagno ideale di piatti gustosi ed elaborati, di elevata sapidità come stufati, stracotti, arrosti di agnello ed i tipici arrosticini di pecora della nostra regione.

Post suggeriti
0
Inizia - Start
Hai bisogno di aiuto? -Do you need help?
Ciao, scrivici pure su whatsapp, ti risponderemo il prima possibile!
Hi, write to us on whatsapp, we will reply as soon as possible!
Powered by